Il phishing

Il correntista riceve una falsa email (che sembra inviata dalla propria banca) con la quale gli si richiede di compilare un modulo allegato o presente su una pagina web.

Tra i dati richiesti anche quelli della carta di credito che entrano così a far parte della banca-dati di un truffatore, che li impiegherà per acquistare merci e servizi online. 

Come ci si tutela? non rispondendo mai a questo tipo di messaggi e telefonando al proprio istituto bancario per accertarsi che non abbiano mandato loro la email sospetta (le banche in genere non lo fanno mai).

Di recente è stato escogitato anche il phishing via sms sul cellulare.

Se dovesse capitarvi non obbedite alla richiesta di richiamare:è solo un altro modo di appropriarsi dei vostri dati sensibili

Qui un consistente aiuto per difendersi dal Phishing

Home page Banche

Ultimi dati Inflazione Italia

PeriodoVar%
Apr-2016 Apr-20171,9
Mag-2016 Mag-20171,4
Giu-2016 Giu-20171,2
Lug-2016 Lug-20171,1
Ago-2016 Ago-20171,2

Ultimi dati inflazione internazionale

1.2% ITALIA

1.7% USA

1.3% Euro Area

1.5% UE

1.4% IPCA


Iscriviti alla newsletter

Ultimi dati ISTAT per la rivalutazione monetaria

PeriodoVar%
Apr-2016 Apr-20171,7
Mag-2016 Mag-20171,4
Giu-2016 Giu-20171,1
Lug-2016 Lug-20171
Ago-2016 Ago-20171,2