Critical Power e W'


Cosa rappresenta il valore di Critical Power?

Critical Power rappresenta il più alto tasso sostenibile del metabolismo aerobico senza perdita di omeostasi.

Cosa significa senza perdita di omeostasi?

Significa con una stabilità dei valori relativi a [PCr], [P(i)] e pH che sono stati associati al processo di fatica.

Cosa delimita il valore di Critical Power?

Critical power delimita i domini di esercizio pesante (Heavy) e grave (Severe) come si può notare dall'immagine sotto e può essere considerata una "soglia di fatica".

Muscle metabolic responses to exercise above and below the "critical power" assessed using 31P-MRS

Su cosa è basato il concetto di Critical Power?

Il concetto di Critical Power è basato sulla relazione iperbolica tra potenza di uscita e tempo di esaurimento.

Chart CP e Wprime. Relazione iperbolica tra potenza di uscita e tempo di esaurimento

Immagine modificata-Fonte:Med Sci Sports Exerc. Author manuscript; available in PMC 2017 Nov 1. 

Cos'è W' (W prime)?

W' (il cosidetto W Prime) è la quantità di lavoro (KJ) che può essere svolta durante l'esercizio fisico al di sopra di CP. W' era originariamente considerata a rappresentare la produzione di energia anaerobica. Ora comunque è accettato che il preciso significato di W' è più complesso e dipende da fattori come accumulo/deplezione di substrati muscolari e fatica relativa a metaboliti.

Osservazione:LT / GET e CP si verificano rispettivamente al 50% –65% e al 70% –80% V'O2max in soggetti giovani sani.

Al contrario, in individui ben allenati (dove i tassi massimi di metabolismo ossidativo sono aumentati dall'allenamento di resistenza) o in alcuni pazienti con malattia cronica (dove i tassi massimi di trasporto e utilizzo di O2 sono selettivamente ridotti), LT / GET e CP possono raggiungere rispettivamente circa il 70% –80% e l'80% –90% V'O2max

FONTE: Critical Power - An Important Fatigue Threshold

Come si calcolano Critical Power e W'?

CP e possono essere determinati usando tre funzioni, vediamole nel dettaglio.

  1. Power-time model: T = W' / (P - CP) equazione iperbolica (hyperbolic) dove CP è l'asintoto e W' la pendenza della relazione. Power-time è il grado di curvatura nella relazione iperbolica.
  2. The work-time model: W = + W′ +( CP x T) equazione lineare (La pendenza è CP, l'intercetta di y è W')
  3. 1/time model: P = CP + (W*1/T) equazione lineare (L'intercetta di y è CP, la pendenza è W')

Come si esegue il test Critical Power?

Il calcolo di CP viene in genere effettuato facendo completare al soggetto un test tra le tre e le cinque prove massimali.

Al soggetto viene richiesto di sostenere sforzi di potenza massimale fino all'esaurimento. Le prove devono provocare esaurimento da un minimo di 2 minuti a un massimo di 15 minuti.

Il calcolo dei valori relativi di CP(Critical Power) e W' (V prime) è canche possibile con solo due prove massimali, è comunque consigliabile effettuare il test composto da tre prove massimali. Si suggerisce di rilevare i valori della potenza per TT (Time Trial) uguali a 12, 7 e 3 minuti con un recupero passivo di 60 minuti tra le prove; Karsten et al. suggerisce che è sufficiente un recupero attivo a bassa intensità tra le tre prove per un tempo uguale a 30 minuti.

Nello studio Time to exhaustion at and above critical power in trained cyclists: The relationship between heavy and severe intensity domains CP è stata calcolata in questo modo:

  1. an incremental continuous cycling test for the measurement of VO2max and Pmax;
  2. three constant work rate tests in random order to determine TTE at 95, 100, and 110% Pmax to calculate CP using the linear model P versus 1/TTE

Ipotizzando che la Pmax raggiunta nel test incrementale dall'atleta fosse stata 330 watt le 3 prove massimali da sostenere dovevano essere eseguite con una potenza costante uguale a 314, 330 e 363 watt.

L'esaminatore introducendo potenza e tempo in secondi delle tre prove calcola CP e W'.


Utility per il calcolo di Critical Power

Come calcolare CP

  1. introdurre nel campo Time 1 il tempo in secondi del primo test e nel campo Power 1 il valore in Watt della potenza media raggiunta
  2. introdurre nel campo Time 2 il tempo in secondi del secondo test e nel campo Power 2 il valore in Watt della potenza media raggiunta
  3. introdurre nel campo Time 3 il tempo in secondi del terzo test e nel campo Power 3 il valore in Watt della potenza media raggiunta
  4. clic su Calcola Critical Power

Potrebbe essere utile Calcolo zone allenamento ciclismo basate sulla potenza