Critical Power e W'

Critical Power rappresenta il più alto tasso sostenibile del metabolismo aerobico senza perdita di omeostasi.

Cosa significa senza perdita di omeostasi?

Significa con una stabilità dei valori relativi a [PCr], [P(i)] e pH che sono stati associati al processo di fatica.

Critical power delimita i domini di esercizio pesante (Heavy) e grave (Severe) come si può notare dall'immagine sotto e può essere considerata una "soglia di fatica".

Muscle metabolic responses to exercise above and below the "critical power" assessed using 31P-MRS

Il concetto di Critical Power è basato sulla relazione iperbolica tra potenza di uscita e tempo di esaurimento.

Chart CP e Wprime. Relazione iperbolica tra potenza di uscita e tempo di esaurimento

Immagine modificata-Fonte:Med Sci Sports Exerc. Author manuscript; available in PMC 2017 Nov 1. 

W' (il cosidetto W Prime) è la quantità di lavoro (KJ) che può essere svolta durante l'esercizio fisico al di sopra di CP. W' era originariamente considerata a rappresentare la produzione di energia anaerobica. Ora comunque è accettato che il preciso significato di W' è più complesso e dipende da fattori come accumulo/deplezione di substrati muscolari e fatica relativa a metaboliti.

Osservazione:LT / GET e CP si verificano rispettivamente al 50% –65% e al 70% –80% V'O2max in soggetti giovani sani.

Al contrario, in individui ben allenati (dove i tassi massimi di metabolismo ossidativo sono aumentati dall'allenamento di resistenza) o in alcuni pazienti con malattia cronica (dove i tassi massimi di trasporto e utilizzo di O2 sono selettivamente ridotti), LT / GET e CP possono raggiungere rispettivamente circa il 70% –80% e l'80% –90% V'O2max

FONTE: Critical Power - An Important Fatigue Threshold

Come si calcola Critical power e W'?

CP e possono essere determinati usando tre funzioni, vediamole nel dettaglio.

  1. Power-time model: T = W' / (P - CP) equazione iperbolica (hyperbolic) dove CP è l'asintoto e W' la pendenza della relazione. Power-time è il grado di curvatura nella relazione iperbolica.
  2. The work-time model: W = + W′ +( CP x T) equazione lineare (La pendenza è CP, l'intercetta di y è W')
  3. 1/time model: P = CP + (W*1/T) equazione lineare (L'intercetta di y è CP, la pendenza è W')

Come si esegue il Test Critical Power?

Le modalità di esecuzione del test

Il calcolo di CP viene in genere effettuato facendo completare al soggetto un test tra le tre e le cinque prove massimali (potrebbe anche essere calcolata con 2 sforzi massimali).

Al soggetto gli viene richiesto di sostenere uno sforzo di potenza massimale fino all'esaurimento. Le prove devono provocare esaurimento da un minimo di 2 minuti a un massimo di 15 minuti.

Per il calcolo dei valori relativi di CP(Critical Power) e W' (V prime) è comunque consigliabile effettuare un test composto da 3 prove massimali. Si suggerisce di rilevare i valori della potenza per TT (Time Trial) uguali a 12, 7 e 3 minuti con un recupero passivo di 60 minuti tra le prove; Karsten et al. suggerisce che è sufficiente un recupero attivo a bassa intensità tra le tre prove per un tempo uguale a 30 minuti.

Nello studio Time to exhaustion at and above critical power in trained cyclists: The relationship between heavy and severe intensity domains CP è stata calcolata in questo modo:

  1. an incremental continuous cycling test for the measurement of VO2max and Pmax;
  2. three constant work rate tests in random order to determine TTE at 95, 100, and 110% Pmax to calculate CP using the linear model P versus 1/TTE

Ipotizzando che la Pmax raggiunta nel test incrementale dall'atleta fosse stata 330 watt le 3 prove massimali da sostenere dovevano essere eseguite con una potenza costante uguale a 314, 330 e 363 watt.

L'esaminatore introducendo potenza e tempo in secondi delle tre prove calcola CP e W'.


Calcola Critical power

Come calcolare CP

  1. introdurre nel campo Time 1 il tempo in secondi del primo test e nel campo Power 1 il valore in Watt della potenza media raggiunta
  2. introdurre nel campo Time 2 il tempo in secondi del secondo test e nel campo Power 2 il valore in Watt della potenza media raggiunta
  3. introdurre nel campo Time 3 il tempo in secondi del terzo test e nel campo Power 3 il valore in Watt della potenza media raggiunta
  4. clic su Calcola Critical Power

Potrebbe essere utile Calcolo zone allenamento ciclismo basate sulla potenza