Definizione e calcolo della variazione mensile e della variazione annuale tra indici

La variazione mensile e annuale tra indici

Per variazione mensile si intende la variazione percentuale tra gli indici di due mesi contigui. Qui sotto una tabella che riporta le ultime variazioni mensili per l'indice FOI

PeriodoVar.% mensileIndice DalIndice Al
Lug-2018 Ago-20180,4102,7103,1
Giu-2018 Lug-20180,3102,4102,7
Mag-2018 Giu-20180,2102,2102,4
Apr-2018 Mag-20180,3101,9102,2
Mar-2018 Apr-20180,1101,8101,9
Feb-2018 Mar-20180,3101,5101,8
Gen-2018 Feb-20180,0101,5101,5
Dic-2017 Gen-20180,3101,2101,5

Per variazione annuale la variazione tra l'indice di un mese e il rispettivo indice del mese dell'anno precedente.Qui sotto una tabella che riporta le ultime variazioni annuali per l'indice FOI

PeriodoVar.% annuaIndice DalIndice Al
Ago-2017 Ago-20181,6101,5103,1
Lug-2017 Lug-20181,5101,2102,7
Giu-2017 Giu-20181,3101,1102,4
Mag-2017 Mag-20181,0101,2102,2
Apr-2017 Apr-20180,5101,4101,9
Mar-2017 Mar-20180,8101101,8
Feb-2017 Feb-20180,5101101,5
Gen-2017 Gen-20180,9100,6101,5

Procedimento di calcolo

La variazione percentuale tra indici è uguale al rapporto degli indici mensili moltiplicato per 100 e il risultato meno 100;

Se Indice1 e Indice2 sono gli indici di inizio e di fine periodo avremo che la variazione mensile sarà:

FORMULA

((Indice2 / Indice1 × 100)-100))

Esempio numerico con gli indici FOI senza tabacchi per il calcolo della variazione mensile.

  • Indice di settembre 2017=101,1
  • Indice di ottobre 2017=100,9

Procediamo applicando la FORMULA

(100,9/101,1)-100

(10090/100,1)-100

(99,8-100)

Variazione mensile = -0,2

Per effettuare velocemente il calcolo della variazione percentuale tra due indici puoi usare la nostra utility

Potrebbe tornare utile guardare anche l'help sulla utility per l'estrazione di tabelle ISTAT

Home page https://www.rivaluta.it