Aiuto sullo creazione di tabelle ISTAT per la rivalutazione monetaria

Aiuto sull'uso delle tabelle

L'uso delle tabelle (dei coefficienti e delle var%) permette di visualizzare l'andamento dei prezzi (rivalutazione e devalutazione) mese per mese attraverso gli Indici Istat (FOI e NI) partendo dal mese e dall'anno selezionato dall'utente.
Attraverso l'uso di questo strumento l'utente può estrarre sia le tabelle dei coefficienti che le tabelle relative alle variazioni percentuali dal periodo scelto(mese e anno selezionato) fino all'ultimo periodo disponibile.

Con la tabella dei coefficienti l'utente può rivalutare e devalutare somme di denaro da un determinato periodo all'ultimo periodo disponibile mentre con la tabella delle variazioni percentuali è possibile calcolare le Variazioni percentualidei mesi indicati rispetto all'ultimo periodo


* Esempi di calcolo con l'uso degli indici puri

* Quando  si seleziona, nella pagina relativa alla creazione delle tabelle il tipo di tabella, scegliere Indici

Calcolo della variazione relativa a due indici mensili nazionali con base uguale.

Calcolare la variazione percentuale tra gennaio 1993 e del gennaio 1995, basterà dividere l'indice del gennaio 1995 (110,7) per quello del gennaio 1993 (102,3), moltiplicare il risultato per 100 e sottrarre 100 (arrotondando il risultato finale alla prima cifra decimale).


indice gennaio 1995 : gennaio 1993

110,7 : 102,3 = 1,08211 -> x 100 = 108,211 -> - 100 = 8,2 %


Variazione relativa a due indici mensili nazionali con base differente.

calcolare la variazione percentuale verificatasi tra gli indici nazionali del gennaio 1993 (base 1992=100) e del giugno 1996 (base 1995=100), basterà moltiplicare il rapporto tra l'indice nuova base del giugno 1996 (104,2) e l'indice vecchia base del gennaio 1993 (102,3) per il coefficiente di raffronto 1,1410, moltiplicare il risultato per 100 e sottrarre 100 (arrotondando il risultato finale alla prima cifra decimale).


indice giugno 1996 : gennaio 1993

104,2 : 102,3 = 1,01857->x 1,1410 (coefficiente di raffronto) = 1,16219 -> x 100 = 116,219 -> - 100 = 16,2 %  

Estrai le tue tabelle

Iscriviti alla newsletter ISTAT

Ti aggiorniamo ogni mese sugli indici ISTAT



Privacy Policy newsletter