Calcolo automatizzato degli arretrati (rivalutazione Istat e interessi legali) su una somma pagata ma mai rivalutata

Procedimento e soluzione del caso qui esposto

Nel calcolatore avanzato di Rivaluta.it (versione beta immagine sotto) e non nel calcolatore ufficiale che trovi in home page devi introdurre:

  1. nel campo Dal 1/10/2003, nel campo Al 3 1/12/2007 e nel campo Importo 500,00
  2. Selezionare nel riquadro rosso evidenziato con New la checkbox Calcola gli arretrati su un importo pagato e mai rivalutato
  3. Cliccare su Calcola

Dopo aver cliccato su Calcola il conteggio degli arretrati verrà mostrato nell’ultima tabella in fondo nella nuova pagina creata da Rivaluta.it. 

La tabella che conterrà tutti i calcoli  sarà simile  quella qui sotto.

 

Tabella del calcolo degli arretrati da pagare comprendente la rivalutazione monetaria e gli interessi legali

Dal Al Importo
non pagato
Num. mensilità Importo non pagato
x
Num. mensilità
Dal
(per calcolo arretrati)
Al
(per calcolo arretrati)
Var% ISTAT Totale Importo 
non pagato
rivalutato
Interessi legali 
sul Totale Importo 
non pagato
rivalutato
Totali parziali
(Rivalutazione Istat+Interessi legali)
01/10/2004 01/10/2005 8,65 12 103,8 01/10/2004 31/12/2007 6,6 110,68 8,99 119,67
01/10/2005 01/10/2006 18,92 12 227,04 01/10/2005 31/12/2007 4,5 237,3 13,34 250,64
01/10/2006 01/10/2007 27,59 12 331,08 01/10/2006 31/12/2007 2,8 340,38 10,63 351,01
01/10/2007 31/12/2007 38,30 2 76,6 01/10/2007 31/12/2007 0,8 77,18 0,48 77,66
                  TOTALE 798,98

Qui puoi usare la versione beta (devi prima eseguire l’accesso) per testare la procedura del calcolo degli arretrati.

Consigliamo di leggere anche Simulazione di un pagamento mensile di un importo pagato ma mai rivalutato