Il Tasso di Disoccupazione: spiegazione ed esempio

Il Tasso di disoccupazione è ottenuto dal  rapporto tra i disoccupati e le corrispondenti forze di lavoro.

Formula

Tasso di disoccupazione=Numero dei disoccupati / Totale forze di lavoro

Esempio

  • Numero degli Occupati( 15-64 anni) = 23063
  • Numero dei Disoccupati = 2950
  • Inattivi (15-64 anni) = 13317
  • Popolazione di riferimento ( 15-64 anni) = 23063 + 2950  = 26013

Tasso di disoccupazione( 15-64 anni) = (2950 / 26013=0,1134 lo moltiplichiamo per 100 

Tasso di disoccupazione in percentuale è uguale a 11,34%

Si veda anche il Tasso di occupazione

Il Tasso di occupazione: spiegazione ed esempio

Cos’è il Tasso di occupazione?

Il tasso di occupazione è il rapporto tra gli occupati e la corrispondente popolazione di riferimento.

FORMULA

Numero degli occupati / Popolazione di riferimento (tutti i possibili occupati)

Esempio sul calcolo del tasso di occupazione

  • Numero degli Occupati( 15-64 ann) = 23063
  • Numero dei Disoccupati = 2950
  • Inattivi (15-64 anni) = 13317
  • Popolazione di riferimento ( 15-64 anni) = 23063 + 2950 + 13317 = 39330

Tasso di occupazione ( 15-64 ann1) = 23063 / 39330=0,5863 lo moltiplichiamo per 100 

Tasso di occupazione in percentuale è uguale a 58.63%

Sempre più imprese parlano straniero – A giugno 2017 superata quota 580mila, +6.700 nel secondo trimestre

Le imprese straniere rappresentano il 10% del totale Italia, 1 su 5 opera in Lombardia.

Continuano ad aumentare le imprese straniere in Italia.

Pur mostrando ritmi di crescita inferiori rispetto al passato, nel II trimestre 2017 il saldo tra aperture e chiusure di aziende guidate da persone non nate in Italia fa segnare ancora un bilancio positivo che ha sfiorato le 7mila unità.

(altro…)