Come si calcola l'inflazione?

Un esempio per imparare a calcolare gli indici dell'inflazione

Esempio di calcolo dell'inflazione*

Quantità acquistata nell'anno base Prezzo (anno base) Prezzo (1 anno dopo) Prezzo (2 anni dopo)
per unità di prodotto totale per unità di prodotto totale per unità di prodotto totale
150 chili di pane € 1,50 € 225 € 1,30 € 195 € 1,60 € 240
100 caffè € 2,40 € 240 € 2,40 € 240 € 2,15 € 215
12 tagli di capelli € 20,00 € 240 € 22,00 € 264 € 23,00 € 276
1 giacca € 145,00 € 145 € 176,00 € 176 € 160,00 € 160
Costo totale del paniere   € 850   € 875   € 891
Indice di prezzo   100,0   102,9   104,8
Tasso di inflazione       2,9%   1,8%

* L'inflazione al consumo nell'area dell'Euro è calcolata mensilmente dall'Eurostat. L'indice armonizzato dei prezzi al consumo (IAPC) tiene conto, in media, di circa 700 tipologie di beni e servizi, rispecchiando la spesa media delle famiglie dell'area dell'€ per tale paniere. Gamma completa dei beni e servizi che confluiscono nello IAPC e tassi di inflazione correnti

1. Elenca tutti i beni e servizi che formano il tuo paniere e i quantitativi che ne hai consumato in un determinato anno (questo sarà il tuo "anno base").
Nel nostro esempio consideriamo unicamente le voci "chili di pane", "tazze di caffè", "tagli di capelli" e "giacconi invernali".
2. Calcola la spesa totale per ciascuno dei beni e servizi moltiplicando le quantità acquistate per il prezzo che hai pagato:
150 chili di pane x € 1,50 = € 225
100 tazze di caffè x € 2,40 = € 240, ecc.
 
Il costo totale dei beni e dei servizi
  1. Sommando i risultati relativi ai singoli beni e servizi si ottiene il costo totale per consumi. Nel nostro anno base è pari a € 850.
  2. Un anno dopo è aumentato a € 875.
  3. Due anni dopo o ammonta a € 891.
Passo successivo
Ora dividendo il costo totale del paniere nei vari anni successivi per il costo del paniere nell'anno base e poi moltiplicando il risultato per 100 si ottiene: Un anno dopo: € 875 ÷ € 850 x 100 = 102,9.
 
Il tasso di inflazione sui 12 mesi è la variazione percentuale da un anno all'altro.
Nell'esempio, dopo un anno il tasso di inflazione è pari al 2,9%. Ciò risulta sottraendo dall'indice di prezzo per l'anno in questione quello relativo all'anno precedete (102,9 – 100), diviso per l'indice di prezzo dell'anno precedente (100), moltiplicato per 100. Per l'anno seguente: (104,8 – 102,9) ÷ 102,9 x 100 = 1,8%.

Home page Inflazione