Calcolatore dell'inflazione in Italia tra due date

Ottieni la variazione percentuale dell'inflazione tra due periodi

Calcolo dell'inflazione in Italia tra due date

Ultimo dato inflazione Italia

Giugno 2024

0,8% Rispetto a Giugno 2023
0,1% Rispetto a Maggio 2024


Approfondisci

Per calcolare l'inflazione in Italia tra due date o periodi, è necessario utilizzare gli indici Istat NIC con tabacchi che rappresentano il costo medio di un paniere di beni e servizi acquistati dalle famiglie italiane.

Come calcolare l'inflazione tra due periodi

  1. Calcolare la variazione percentuale dell'indice NIC tra i due periodi utilizzando la seguente formula: ((Indice NIC finale - Indice NIC iniziale) / NIC iniziale) x 100

Ad esempio, per calcolare l'inflazione tra Gennaio 1986 e Dicembre 1988 prendiamo l'indice di Gennaio 1986 e poi quello di Dicembre 1988 e applichiamo la formula.

  • Indice Gennaio 1986 = 104
  • Indice Dicembre 1988 = 119,5

Ora applichiamo la formula e calcoliamo la variazione percentuale: ((119,5-104)/104)*100 = 14,9%

L'inflazione calcolata tra i due periodi è stata del 14,9%

Questo valore indica che i prezzi dei beni e servizi sono aumentati del 14,9% da Gennaio 1986 a Dicembre 1988.

Per calcolare tramite il tool l'inflazione tra i due periodi e scaricare i dati su un file csv per Excel è necessario:

  1. Introdurre i periodi in Dal e Al
  2. clic su Calcola
Da  
A    

L'inflazione in Italia viene misurata con l'indice NIC con tabacchi.

Potrebbe interessarti sullo stesso argomento

L'inflazione media in Italia dal 1956